Le 10 canzoni peggiori del 2018 secondo Time Magazine

15 Dic 2018 Fabiano Minacci • Tempo di lettura: 1 minuto

E’ Psycho di Post Malone (mezzo miliardo di visualizzazioni su YouTube) la canzone più brutta del 2018 secondo Time Magazine, che ha stilato la classica completa.

In classifica anche brani che vantano featuring con colossi come Nicki Minaj, Justin Timberlake, Maroon 5, Zayn Malik, Selena Gomez, Cardi B, Eminem… Un disastro.
E pensare che ho amato più della metà di queste canzoni.

Le canzoni più brutte del 2018, la classifica di Time Magazine

1. Psycho di Post Malone

2. FEFE di 6ix9ine feat. Nicki Minaj & Murda Beatz
3. B*tch I’m Bella Thorne di Bella Thorne
4. The Hard Stuff di Justin Timberlake
5. Girls Like You dei Maroon 5
6. Let Me di Zayn Malik
7. Taki Taki di DJ Snake feat Selena Gomez, Ozuna & Cardi B
8. I Love It di Kanye West e Lil Pump
9. Lover, Leaver di Greta Van Fleet
10. Fall di Eminem

 

Share this article

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e

Twitter!