Barbara Alberti al Grande Fratello Vip per soldi ed imbottita di lexotan

05 Lug 2020 Fabiano Minacci • Tempo di lettura: 1 minuto

Barbara Alberti ha rilasciato una lunga intervista al Corriere.it dove ha affrontato vari temi fra cui l’invidia ed il Grande Fratello Vip.

«Chi invidio? Due donne. Una è Mina: è riuscita a sparire. Se scompare Alberti, se ne accorge solo il gatto. L’altra è Elena Ferrante. A 77 anni io mi sbatto per esistere, lei scrive libri stupendi sotto falso nome. Tanto tempo fa feci lo stesso. Zero copie».

In merito al Grande Fratello Vip di Alfonso Signorini, Barbara Alberti ha confessato che il denaro è stato uno dei moventi che l’hanno spinta a partecipare.

«Se ho guadagnato bene? Il denaro è stato un movente. Ho un rapporto disastroso con i soldi. In tv mi sono divertita in modo indecente. Reduce da un’aggressione, ero sotto shock. Sono andata lì imbottita di Lexotan. In una notte ho scordato tutto. I miglior compagni di avventura? Rita Rusic. Con lei nella casa c’era famiglia. E anche la vincitrice, Paola Di Benedetto. Non sapevo nulla degli influencer. Il mio mondo è antico, ho il Nokia».

Vi ricordo che l’avventura della Alberti al GF Vip è finita con un ritiro per motivi personali, dopo aver raccontato una storia contenente però una bestemmia.

Share this article

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e

Twitter!