Barbara d’Urso, la Dottoressa Giò paladina LGBT aiuta a fare coming out ad un collega (VIDEO)

28 Gen 2019 Fabiano Minacci • Tempo di lettura: 3 minuti

Barbara d’Urso negli otto episodi della terza stagione de La Dottoressa Giò – riportata in TV a 20 anni di distanza – ha trattato temi caldi e molto importanti come la violenza sulle donne, le baby squillo, la pedofilia, il razzismo ed anche l’omofobia, l’omogenitoralità ed il coming out.

Trovare delle differenze fra la Barbara d’Urso di Pomeriggio 5 la Barbara d’Urso de La Dottoressa Giò sembrerebbe quasi impossibile ed ogni volta che la vedo con il camice mi aspetto sempre che da un momento all’altro chieda alla regia di metterle i bollini #ChiTiPicchiaNonTiAma, #StopOmofobia e #TelecamereSì.

Nella puntata di ieri sera, come già detto, la dottoressa Giorgia Basile ha affrontato temi rainbow come l’omofobia, le famiglie arcobaleno ed il coming out.

Nell’ospedale dove lavora sono infatti arrivate due donne picchiate a sangue da un gruppo di omofobi. Le due sono felicemente una coppia ed una di loro è anche incinta tramite fecondazione assistita e qualora dovesse morire a causa delle complicanze, la compagna non avrebbe nessun diritto sul neonato che sarebbe dato immediatamente in adozione.

“La voglia di dare e ricevere amore è più forte della legge, tu stai dicendo che una coppia gay non può avere una famiglia? Se non ci fossero queste persone così coraggiose a sfidare le convenzioni noi saremmo ancora all’età della pietra”.

Il dramma delle due donne ha toccato molto anche un collega della Basile, che non trova il coraggio di fare coming out.

“Sai qual è la mia vera e unica paura? Il potenziale inespresso. Tu devi essere quello che sei, ognuno di noi lo deve fare. Negarlo sarebbe come sprecare la vita, capisci? Sai benissimo cosa vuoi, devi solo dirlo ad alta voce e non avere paura del giudizio degli altri, chi ti ama continuerà a farlo”.

Ecco il video:

Schermata 2019-01-28 alle 13.03.37
La Dottoressa Giò

Che La Dottoressa Giò avrebbe affrontato questi temi lo aveva annunciato anche Barbara d’Urso fra le pagine di TG Com:

La Dottoressa Giò farà partorire una donna che ha una compagna. Un tema a me molto caro che viene trattato con la super normalità che merita, per me era la cosa fondamentale. La Dottoressa Giò riesce anche a far fare coming out a un ragazzo che non aveva il coraggio di dirlo a nessuno, né in famiglia né sul lavoro.

E dato che molti di voi sono così fan di Barbara d’Urso da chiedermi settimanalmente i dati di ascolto di questa terza stagione, approfitto di questo articolo per fare un rapido recap, ricordandovi che la puntata finale è stata anticipata a domani, 29 gennaio:

  • Domenica 13 gennaio 3.046.000 telespettatori – share 12,60%
  • Domenica 20 gennaio 2.485.000 telespettatori – share 10,90%
  • Domenica 27 gennaio 2.444.000 telespettatori – share 10,20%
Share this article

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e

Twitter!