Il Gay Più Bello d’Italia: ecco i nuovi candidati al titolo

17 Lug 2020 Fabiano Minacci • Tempo di lettura: 2 minuti

Si svolgerà venerdì 21 agosto presso il Mamamia di Torre Del Lago la finale nazionale de Il Gay Più Bello d’Italia dove arriveranno i vincitori delle varie selezioni, quest’anno online a causa del Covid.

Una selezione si svolgerà proprio su questo blog dove – nelle prossime settimane – saranno eletti ben tre finalisti che concorreranno al titolo finale de Il Gay Più Bello d’Italia, che sarà incoronato in quel di Torre del Lago durante la serata presentata da La Wanda Gastrica.

Il Gay Più Bello d’Italia 2020 vincerà un assegno ed una lista di premi direttamente dagli sponsor.

Se sei maggiorenne, se credi di avere le caratteristiche giuste e se il 21 agosto vuoi essere a Torre del Lago per concorrere all’ambito titolo in qualità di rappresentante di BitchyF scrivi a info@bitchyf.it oppure inviami un messaggio privato su Instagram alla pagina @BitchyF.it.

Presto sarà possibile votare i vostri preferiti, rimanete aggiornati.

Il Gay Più Bello d’Italia, selezione BitchyF: ecco i nuovi candidati alla finale

Francesco, 30 anni, Milano

“Mi chiamo Francesco, ho 30 anni. Sono alto 180 e peso 87 kg, mi piace molto lo sport. Vivo a Milano e lavoro per il fashion retail. Perché non provarci?”.

Christian, 40 anni, Terni

“Mi chiamo Christian ed ho 40 anni appena compiuti. Sono originario di Terni, ma vivo in Lombardia. Amo lo sport perché credo che ti renda migliore nell’approccio con gli altri”.

Domenico, 26 anni, Bologna

“Sono Domenico, ho 26 anni e vivo a Bologna. Sono un ex atleta federale e ballerino professionista, attualmente insegno danza e lavoro come commesso part time”.

Il Gay Più Bello d’Italia, selezione BitchyF: ecco i primi tre candidati alla finale

Federico, 24 anni, Torino

“Mi chiamo Federico, ho 24 anni e sono della provincia di Torino. Sono un idraulico e dipendente di un’azienda edile. Partecipo al concorso per semplice curiosità e forse per un po’ di ego, per vedere quanto valgo e se valgo all’interno della mia comunità”.

Manuele, 31 anni, Napoli

“Mi chiamo Manuele, ho 31 anni e sono di Napoli. Nella vita faccio l’infermiere. Vorrei partecipare perché al di là di tutto è bello poter essere apprezzati e spero, sul serio, di vincere. In primis perché nella vita non ho mai vinto niente e in secundis perché lo sogno da un po’”.

Giuseppe, 36 anni, Milano

“Mi chiamo Giuseppe, nella vita faccio l’interprete e sono di Milano. Mi piacerebbe mettermi in gioco partecipando a Il Gay Più Bello d’Italia”

Share this article

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e

Twitter!