Il Mondo di Patty: anche Juan Manuel Guilera ‘Gonzalo’ accusa Juan Darthes

14 Dic 2018 Fabiano Minacci • Tempo di lettura: 3 minuti

Dopo Gaston Soffritti, anche il collega Juan Manuel Guilera, Gonzalo de Il Mondo di Patty ha parlato delle presunte violenze sessuali di Juan Darthes. Il ragazzo però ha anche mosso delle accuse ben precise a Darthes. Stando a quello che dice Manuel (che è stato insieme a Thelma anni fa), Darthes l’avrebbe chiamato per cercare di fargli ammettere un presunto ricordo che potrebbe danneggiare la credibilità della Fardin.

“Darthes ha cercato di manipolarmi. Lunedì verso le 19:00, quasi 24 ore prima che Thelma facesse le sue dichiarazioni sono stato contattato da un numero sconosciuto. Questo profilo aveva la foto di un ragazzino adolescente e mi ha scritto ‘ciao Juan Manuel sono Juan Darthes, posso parlarti?’. Io gli ho detto ‘non ti riconosco nella foto, chi è in questo scatto? Tuo figlio?’ lui mi disse frettolosamente di sì. Non lo sentivo da 10 anni e pensavo mi avrebbe fatto una proposta di lavoro. Invece no, mi ha detto:  ‘Scusami, ma sono disperato perché una fonte molto fedele mi ha detto che domani Thelma mi accuserà di stupro. Vorrei sapere se hai modo di contattarla, se l’hai più sentita in questi 10 anni’. Poi è arrivata la sua seconda richiesta, la più squallida, che mi ha fatto sentire manipolato e usato. Mi ha detto ‘Manuel ti ricordi quando 10 anni fa mi dicesti che Thelma era interessata a me, che faceva delle fantasie e che era attratta?’. Io l’ho subito fermato, gli ho detto che non mi ricordavo assolutamente quello che diceva, che non mi ricordavo di aver parlato con lui di Thelma. Ma poi come avrei potuto ricordare una cosa di 10 anni prima? Lui a quel punto si è scusato per avermi coinvolto in questa brutta storia. Di sicuro ha comunque tentato di usarmi. Per questo motivo ho subito chiamato Thelma, per informarla di quello che stava per fare Juan, del suo piano.

Adesso ho una sensazione di dolore, di schifo, di rifiuto, sono scioccato. Io e i miei colleghi siamo tutti sconvolti per quello che ha fatto. Voglio dare tutto il mio sostegno incondizionato e assoluto a Thelma. Era una persona molto importante nella mia vita, siamo stati insieme e non posso credere a quello che ho sentito.[…]

Quello che molti maschi fanno alle donne è atroce. Spero che Thelma abbia dato un esempio, le donne vittime devono parlare e smascherare gli uomini”.

 

Share this article

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e

Twitter!