Ozuna parla per la prima volta in pubblico dello scandalo del suo video gay finito on line (VIDEO)

29 Gen 2019 Fabiano Minacci • Tempo di lettura: 2 minuti

La scorsa settimana Ozuna è stato travolto da due scandali nel giro di poche ore.
La Polizia sta ancora indagando sul misterioso omicidio da Kevin Fret e secondo i media americani Ozuna potrebbe essere coinvolto in qualche modo, visto che era stato ricattato dal trapper (con il quale pare abbia avuto una sorta di relazione). Inoltre è venuto fuori che il cantante portoricano anni fa ha girato un video per adulti con altri uomini e la clip ha fatto il giro del web in questi giorni.

Ieri sera il cantante ha parlato del video incriminato in pubblico al Calibash Las Vegas 2019:

Mi scuso con ciascuno di voi per gli errori che ho fatto in passato, mi scuso con i bambini e coloro che sono stati offesi da quello che ho fatto. Come uomo sono qui per affrontare il problema.

Il vostro passato non definisce il vostro futuro, decidete il vostro futuro a partire da oggi. “

Tutte queste scuse per un video?
Le cose di cui vergognarsi dovrebbero essere ben altre.

 

 

 

Il comunicato stampa che Ozuna ha rilasciato la scorsa settimana.

“Quello che è successo è stato un errore del passato, dove, come molti giovani, ho commesso un errore spinto dall’ignoranza. Oggi, non solo mi pento di quello che è successo, ma lo condanno. Pertanto, ho cercato aiuto e spero che tutto possa essere chiarito.
Sarò attento al processo e sono disposto a collaborare con le autorità per condannare chi mi ha fatto del male e ha usato questo mio grave errore. Ma ancora più importante, mi scuso con la mia famiglia – sono la priorità della mia vita, e per loro continuerò a combattere “.

Share this article

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e

Twitter!