Santiago Talledo: Guido de Il Mondo di Patty parla delle violenze sessuali di Juan Darthes e fa un’accusa

15 Dic 2018 Fabiano Minacci • Tempo di lettura: 3 minuti

Ormai quasi tutto il cast de Il Mondo di Patty ha parlato delle presunte violenze di Juan Darthes. Dopo Matias e Gonzalo, anche Guido (Santiago Talledo) ha detto la sua.

“Sento un’angoscia enorme che non mi abbandona, e in più mi sono arrivati un paio di messaggi di gente che dubita di ciò che e successo, e inevitabilmente ho reagito male. Per questo chiedo a tutti quelli che dubitano, giustificano, difendono Juan Darthes con tutto ii rispetto, di andare a fanc**o.

4.00 AM e non riesco a dormire. Non posso levarmi di dosso quello che sento. Non posso avere così tanta rabbia per quello che è successo, che continua a succedere, e per la gente che non crede o mette in dubbio ciò che succede. Mi fa rabbia perché veramente non capisco. Ho condiviso tutta la serie con Thelma, e quando ricordo come eravamo bambini all’epoca mi si smuove tutto. E questa sensazione non se ne andrà perché non penso solo a lei, ma alle mille ragazze abusate,violentate e uccise. Leggo e ascolto commenti orribili di persone abusate,violentate e uccise. Leggo e ascolto commenti orribili di persone che dubitando: “perché dopo 10 anni?” “Volete solo attenzione” “perché il video?”. E la cosa più triste è che molte sono donne.

Donne che continuano ad attaccarsi a questa società patriarcale. Poi però mi ricordo di quello che è successo oggi e sorrido nel vedervi così insieme, così coraggiose e così stufe. E sappiate una cosa: questo (il patriarcato) o cade o lo buttiamo giù nella mer*a.

Sono con Thelma, e sono con tutte. Questa società in mano ai maschi sta cambiando. Sta cadendo. E quelli che non vogliono vederlo, li aspetteremo a braccia aperte, come quando insultavate Calu e oggi le chiedete scusa. Dalla parte delle donne sempre. Dalla parte delle femmine! Dobbiamo riuscire a rompere questa cultura maschilista e orrenda con la qua le molti convivono.”

Santiago Talled ha anche fatto una grave accusa:

“Durante lo show una costumista ha abbandonato il lavoro. Noi eravamo piccoli e non sapevamo nulla. Questa ragazza aveva 20 anni, era maggiorenne, ma è comunque grave. Anni dopo abbiamo saputo che il motivo del suo abbandono era legato a Juan Darthes e ai suoi comportamenti”.

Share this article

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e

Twitter!