Chiamami Col Tuo Nome: ecco l’attore che era stato preso in considerazione per interpretare Oliver

11 Lug 2020 Fabiano Minacci • Tempo di lettura: 2 minuti

Chiamami Col Tuo Nome è stato un successo di Luca Guadagnino ed il personaggio di Oliver, interpretato da Armie Hammer, gli è valsa una candidatura ai Golden Globe del 2018 come miglior attore non protagonista, eppure – come rivelato da Variety – quel ruolo inizialmente non doveva essere suo.

Lo studente americano che fece innamorare Elio (Timothee Chalamet) sarebbe infatti dovuto essere Matt Bomer.

“Incontrai il produttore di ‘Chiamami col tuo nome’, Derek Simonds, anni fa quando ero ancora coinvolto nel progetto, e ci trovammo bene, ci fu un ottimo scambio di idee – ha confessato Matt Bomer a Variety – Ovviamente adoravo il materiale e adoravo parlare con lui del progetto. Pensavo ci fosse veramente la possibilità di farlo. Poi lui è andato avanti a fare altre cose, e io ho fatto lo stesso”.

Armie Hammer sarà presente anche nel secondo film di Chiamami Col Tuo Nome

“Certo è tutto vero, sono stato contattato, ma non è una sceneggiatura finita, anche se ci sono un sacco di idee. Luca ne è entusiasta e noi siamo tutti felici di questo sequel.
L’esperienza di fare il primo è stata così pura e bella, che sarei pronto a tornare nel secondo anche se il mio ruolo fosse minore.

Quindi sì, ci sarà Call Me By Your Name 2, posso dirvi che il sequel accadrà. Anche perché ci sono già persone che sono al lavoro su questo per farlo succedere.”

FONTE | CiackGeneration

Share this article

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e

Twitter!