Chiara Ferragni supporta il movimento FreeBritney: cosa non può fare la popstar

14 Lug 2020 Fabiano Minacci • Tempo di lettura: 3 minuti

Le recenti dichiarazioni della cugina di Britney Spears e del fotografo Andrew Gallery hanno dato nuova visibilità al movimento ‘FreeBritney’. Dopo Rose McGowan, un’altra star ha supportato la causa e si tratta di Chiara Ferragni, che oggi pomeriggio ha pubblicato un post del profilo Diet Prada.

“La conservatorship è per persone gravemente malate, con demenza, che non possono prendersi cura di loro stesse. Se lei non è capace di fare nulla, perché ha lavorato sodo in questi anni? Negli ultimi 12 anni Britney Spears ha pubblicato 4 album, ha portato avanti 3 tour mondiali, 1 lunga residenza a Las Vegas, è stata giudice di X Factor ha fatto decine di performance in tv ed ha guadagnato centinaia di milioni di dollari.

Tutto questo in soli 12 anni, ma comunque non può:

Guidare la macchina
Sposarsi
Avere bambini
Spendere i suoi soldi
Sapere come vengono spesi i suoi soldi
Vedere i suoi figli quando vuole
Lasciare la sua casa
Avere diritto ad un proprio avvocato
Avere il controllo sulla sua carriera
Parlare pubblicamente della tutela di suo padre
Rilasciare interviste e i tagli finali sono comunque supervisionati dal padre
Utilizzare un telefono cellulare senza che questo sia monitorato
Utilizzare i social media senza che questi siano monitorati
Contattare chiunque senza essere controllata a vista
Andare a fare shopping quando vuole”.

Non voglio dire che Britney non abbia nessun tipo di problema, ma in effetti se non è in grado di poter usare i suoi soldi o vedere chi vuole, perché spremerla e farle fare tour mondiali o residenze a Las Vegas? Se è capace di sostenere i ritmi folli di decine di show in tutto il mondo, credo possa avere un po’ di libertà anche nel suo privato. Inoltre mi pare chiaro che questa conservatorship non faccia bene alla Spears e a dirlo sono proprio le persone a lei vicine e non i fan.

Il post condiviso da Chiara Ferragni.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

This is heartbreaking ?Swipe to slide 5 for the shady details on Britney’s conservatorship, which is usually reserved for individuals who are incapacitated. I know some people’s instincts might be to not take this seriously or laugh because the world has made a joke of her existence to a certain extent, but this is a woman who is denied access to her own children, finances, and any control over her own life. The law is corrupt and so are the middle-aged men who are ruining a thriving, successful woman’s life. Britney has a court hearing coming up on July 22nd. Check our stories for a swipe up of actionable items you can do to help #FreeBritney . Images: @dirty2000s • #britney #britneyspears #conservatorship #popstar #icon #legend #britneybitch #itsbritneybitch #help #helpingothers #shady #sketchy #court #courthearing #custody #custodybattle #guardianship #mom #momlife #mother #momsofinstagram #dietprada

Un post condiviso da Diet Prada ™ (@diet_prada) in data:

Vi lascio anche con una petizione contro la conservatorship di Britney (qui).

Share this article

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e

Twitter!