Craig Ramsay attacca Lea Michele: “Persona orribile e spregevole”

02 Lug 2020 Fabiano Minacci • Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo i colleghi di Glee, un altro attore che ha lavorato con Lea Michele ha rotto il silenzio rivelando cose non proprio carine sulla star di Scream Queens. In una recente intervista Craig Ramsay ha dichiarato che Lea è “un essere umano orribile”

“Non avrei voluto nemmeno sentire il nome di Lea Michele in questa intervista. Cosa penso di questa donna? Credo che sia un essere umano orribile e spregevole. Penso che abbia perso il contatto con la realtà. Eravamo in Fiddler on The Roof insieme. Rosie O’Donnell è stata fantastica. Parlo ancora con lei e nutro un enorme rispetto, la considero una mia mentore. La rispetto anche perché è andata avanti nonostante quello che hanno fatto contro di lei. Per quanto riguarda Lea Michele, penso che sia una delle persone più privilegiate che abbia mai incontrato in questo settore.

Ero lì quando ha ricevuto la telefonata in cui le annunciavano che era stata presa in Glee. Credo che i veri problemi siano arrivati da quel momento in poi, era come posseduta e da quel momento in poi. Lei ha talento, non fraintendetemi. Ha più talento dei concerti che ha fatto negli ultimi dieci anni. Ma il talento non importa se nessuno vuole lavorare con te”.

L’ha toccata pianissimo.

Caro Craig Ramsay ti assicuro che al contrario di Lea io non sono un essere umano orribile. Facciamo amicizia?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

I promise to jump in & get wet? if you follow @lemontwistps ??

Un post condiviso da Craig Ramsay (@craigramsayfit) in data:

Share this article

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e

Twitter!